Green Park

- IONOFORESI

- BACINELLE GALVANICHE

- TENS

- ELETTROSTIMOLAZIONE MUSCOLATURA

Cosa sono? L’elettroterapia raggruppa una serie di terapie fisiche che utilizzano la corrente elettrica a frequenze diverse, per veicolare medicamenti per via trascutanea nella zona da trattare (ionoforesi e bacinelle galvaniche), o per produrre effetti benefici e antidolorifici, o per riattivare una muscolatura ipotrofica e coadiuvare la riabilitazione nei casi post infortunio e post intervento. 


elettroterapia

A cosa serve? Risulta quindi utile per le persone di una certa età che devono contrastare patologie dolorose a vario titolo (cervicali, lombalgie, artralgie..attraverso l’uso di TENS oppure di IONOFORESI ), ma con frequenze ed intensità diverse risultano molto efficaci per il paziente post operato che deve ripristinare il normale trofismo muscolare, o l’atleta che deve recuperare tono muscolare dopo un infortunio. 

Riassumendo:

- Quando veicola farmaci può essere indicata per: alterazioni circolatorie periferiferiche, artrosi, artriti, borsiti, affezioni post traumatiche, tendiniti e nevralgie;

- Correnti diadinamiche, interferenziali, galvaniche e tens: indicate, con peculiarità tecniche diverse, per dolori legati a infiammazioni articolari dei tessuti molli (borsiti, tendiniti, mioentesopatie, traumatismi in genere), edemi, dolori acuti e cronici (cervicalgie, lombalgie, sciatalgie, radicoliti, nevriti, algie da artrosi, algodistrofie, cefalea ed emicrania);

- Correnti di stimolazione eccito motoria: per stimolare il trofismo di un muscolo normoinnervato, nei casi di ipotonotrofia post infortunio o post operatoria (dopo interventi alle articolazioni, o negli atleti reduci da importanti infortuni osteo-muscolari); per stimolare un muscolo denervato, ovvero in quei casi ove è presente una lesione neurologica periferiferica (lesioni da compressione di ernia discale, complicanze post operatorie..)